We've updated our Terms of Use. You can review the changes here.

Habitat

by Daniele Carcassi

/
1.
Esoscheletri 03:19
2.
Carapace 07:06
3.
Habitat 02:16
4.
Tagmata 04:48
5.
Assorbimento 08:36

about

Habitat è il primo disco solista del musicista sperimentale e dj Daniele Carcassi, in uscita in formato digitale il 23 aprile 2021 per Slowth Records. Un racconto di un viaggio in un luogo immaginario la cui descrizione è affidata esclusivamente ai suoni.

Lo stesso Carcassi descrive il disco come una lente d’ingrandimento su un nuovo e ipotetico ecosistema bilanciato, in cui le azioni dell’uomo sono contrapposte alla natura che ha riconquistato i propri spazi. La descrizione dell’ambiente e delle sue caratteristiche è affidata ai suoni. Questi dialogano tra loro costruendo relazioni organiche in cui i materiali elettronici si fondono con naturalezza ai paesaggi sonori, il tutto per la costruzione di una simbiosi ideale.

Il concept album porta inoltre con sé una riflessione sulla relazione dell'uomo con il proprio habitat naturale. Il nostro stile di vita ha creato un mondo acusticamente invadente: siamo in costante contatto con elementi sonori coatti che creano assuefazione e contaminano la nostra quotidianità.

Habitat vuole porre l'attenzione su un nuovo modo di sentire e ascoltare il nostro mondo, creando un nuovo ambiente sonoro che congiunge una rinascita tecnologica ad una ecologica.

L’artwork di Lorenzo Tonda nasce dall’unione di concetti paralleli: l’esistenza di un ambiente naturale, la sua possibile nuova creazione, e le esperienze e riflessioni filosofiche di Carlo Sini sull’intelligenza artificiale.

credits

released April 23, 2021

Produced Daniele Carcassi
Mastering Slowth Records studio
Artwork Lorenzo Tonda

license

all rights reserved

tags

about

Slowth Records Bologna, Italy

Experimental music label

contact / help

Contact Slowth Records

Streaming and
Download help

Shipping and returns

Redeem code

Report this album or account

If you like Habitat, you may also like: